Sentieri

girl-1968474_1920

Sono curve che distano anni,
strade d’incanto
che incrociano inganni.
Sono il tempo percorso dal tatto,
divorato da bocche
che trattengono il gusto.
Sono foglie che tremano al vento
di un autunno disteso e morente
che s’è arreso al suo turbamento.
Sono i sensi di chi ha imparato
che l’unica strada da fare
è smarrirsi in un angolo buio
e da lì imparare a peccare.
Sono fatti di pelle:
i sentieri più lunghi
e le strade più belle.

2 comments

Comments are closed.